Un tour tra le location dei film e delle serie tv a New York: i luoghi del cinema

Basterebbe anche solo l’intro iniziale del pluripremiato “Manhattan” per innamorarsi perdutamente di New York: quasi quattro minuti di immagini che scivolano veloci e leggere sulle note di George Gershwin, un omaggio del grande Woody Allen alla sua città e alla sua anima a volte oscura…In “Tutto può cambiare” (ndr Begin Again in lingua originale) si ritrova una città certamente più attuale, ma soprattutto luminosa, vitale e musicale….

Leggi il mio ultimo articolo su IlTurista.info