Agosto 2014

2000 km di falesie bianche, spiagge dorate, castelli merlati, rassicurante bocage e fiumi che scorrono quieti. È stato il mio primo esperimento di diario di viaggio, un post per ogni giorno, 10 racconti brevi per restituire in poche righe più che consigli suggestioni ed emozioni.

Siamo arrivati in aereo fino a Beauvais, aeroporto servito da diverse compagnie low cost a circa 80 km a nord di Parigi, e da qui la macchina noleggiata qualche settimana prima. Avevo pensato fino all’ultimo di non prenotare altro e nessuna sistemazione per la notte, ma gli ultimi giorni prima della partenza ho cambiato idea. Ho cercato gli alberghi basandomi sull’itinerario che avevo programmato, ho potuto valutare con calma prezzi e sistemazioni contenendo il budget. Certo, scegliere on the road permette di scoprire sistemazioni più suggestive ma vuol dire anche dedicare del tempo ogni giorno alla ricerca di un alloggio per la notte. Tempo sottratto al viaggio.

Visita la Photo gallery del viaggio

Il nostro itinerario è stato un percorso ad anello con ritorno a Beauvais, un viaggio che gli ultimi giorni ci ha fatto sconfinare anche in altre regioni:

19/08: Da Beauvais a Dieppe (Forges-les-Eaux, Neufchatel-en-Bray, Mesnieres-en-Bray, Plage de Puys)

20/08: La Costa d’Alabastro: da Dieppe a Beuzeville (Pourville, Varengeville-sur-mer, Veules-les-Roses, Saint-Valery-en-Caux, Veulettes-sur-mer, Les Petites Dallas, Fecamp, Cap Fagnet, Etretat, Ponte de Normandie)

21/08: Lungo la Senna: Rouen e la strada delle abbazie (Jumièges)

22/08: Honfleur e la cote fleurie (Trouville-sur-mer, Deauville, Houlgate Cabourg, Caen)

23/08: Le spiagge del D-Day (Juno Beach, Arromanches, Bayeux, Longues-sur-mer, Utah Beach, Omaha Beach, Sainte Marie Eglise, Charbourg)

24/08: Verso l’abbazia di Mont Saint Michel

25/08: Un assaggio di Bretagna: Saint-Malo, Josselin, Rennes

26/08: Castelli e gallette da Rennes a Alencon (Castello di Fougères, Ernée, Moyanne, Sées e il Chateau d’O)

27/08: Il blu di Chartres e i panorami di Les Andelys

28/08: Giardini d’autore a Giverny, crema Chantilly e giochi di luce a Beauvais